Chia pudding con pesche e granella di mandorle e nocciole

Chia pudding con pesche e granella di mandorle e nocciole
Un modo alternativo per consumare i semi di chia di cui avete già tanto sentito parlare. Il Chia pudding diventa quindi una colazione perfetta per regolare le funzioni del nostro intestino regalandoci tanto  gusto e sapore grazie alla dolcezza del miele e della frutta fresca ben matura.
Curiosi di provarlo anche voi?

 

Chia pudding con pesche e granella di mandorle e nocciole

Chia pudding con pesche e granella di mandorle e nocciole

Ingredienti:

40 g Semi Di Chia
240 g Latte di mandorle
1 cucchiaino di miele
Foglie di menta
2 pesche mature
2 cucchiaini di granella di mandorle e due di nocciole

Preparazione:

Versiamo i semi di chia in una ciotola e inseriamo a filo il latte di mandorla.
Aggiungiamo anche il cucchiaino di miele, mescoliamo bene e copriamo con pellicola.
Lasciamo il composto in frigo per tutta la notte.
La mattina seguente laviamo le pesche  e le tagliamo a fette sottili.
A questo punto assembliamo il pudding quindi sistemiamo nei bicchieri gli strati.
Iniziamo con i semi di chia, poi le fette di pesca e poi ancora semi di chia.
Completiamo ogni bicchiere con fette di pesca rimasta, aggiungiamo la granella a piacere e decoriamo con una fogliolina di menta.

ISCRIVITI AL MIO CANALE YOU TUBE – CLICCA  QUI

Valutazione della Ricetta

  • (4 /5)
  • (1 Voti)

Potrebbero interessarti anche

  • Porzioni : 12
  • Cottura : 50 Min
Torta soffice di semola con yogurt albicocche senza burro
  • Porzioni : 2
  • Porzioni : 12
  • Cottura : 40 Min
Crostata chiusa di pasta frolla con crema pasticcera e fragole
  • Porzioni : 12
  • Cottura : 40 Min