Crostata chiusa di pasta frolla con crema pasticcera e fragole

La Crostata chiusa di pasta frolla con crema pasticcera e fragole e’ perfetta da preparare in occasione della festa della mamma. In qualità di figlia e poi di mamma, ritengo che questo  sia il dolce che per eccellenza rappresenta un po’ tutte le “mamme”. Guardate come si mostra ai nostri occhi, fuori c’è la parte croccante della pasta frolla e all’interno tanta golosa crema pasticcera insieme a dolcissime fragole.  Non vi sembra una descrizione che fa pensare alla mamma? Molto spesso infatti ricoprendo il ruolo di educatrice indossiamo una dura corazza ma al tempo stesso, per l’amore incondizionato che proviamo nei confronti dei nostri figli, doniamo  tanta dolcezza come solo noi mamme siamo capaci di fare.

Crostata chiusa di pasta frolla con crema pasticcera e fragole

Crostata chiusa di pasta frolla con crema pasticcera e fragole

Ingredienti per la pasta frolla

300 gr. farina 00
1 uovo intero grande (aggiungere un tuorlo se l’ impasto lo richiede)
150 gr. burro
120 gr. zucchero a velo
1 pizzico di sale
scorza grattugiata di un limone

Ingredienti crema pasticcera:

500 ml. di latte fresco
125 gr. tuorlo
125 gr. zucchero semolato
25 gr. amido di riso
25 gr. amido di mais
1 bacca di vaniglia
scorza di limone

1 confezione di fragole
zucchero a velo
1 stampino piccolo per biscotti

Preparazione:

Per la preparazione della pasta frolla segui il procedimento cliccando a questo link.

Pasta frolla
Terminato con la pasta frolla a possiamo avvolgere in pellicola e conservare in frigo.
A questo punto realizziamo la crema pasticcera quindi misceliamo insieme lo zucchero, l’ amido e la scorza di limone.
Aggiungiamo  i tuorli e mescoliamo.
In un pentolino versiamo il latte con la bacca di vaniglia e lo portiamo ad ebollizione .
Aggiungiamo il composto di uova  e mescoliamo fino a quando non diventa un corpo unico e dalla consistenza liscia.
Teniamo da parte coperta da pellicola e lasciamo raffreddare.
Laviamo le fragole e le tagliamo in pezzi non troppo piccoli.
A questo punto riprendiamo la frolla dal frigo, due terzi dell’ impasto lo stendiamo formando una base tonda, l’ altra parte invece la utilizzeremo per realizzare la copertura della crostata.


Prendiamo una teglia per crostate del diametro di 24/26 cm e stendiamo all’ interno perfettamente un foglio di carta da forno, sarà così più facile estrarre la crostata dopo la cottura.
Stendiamo quindi l’ impasto e con le mani facciamo aderire bene i bordi.
Versiamo all’ interno la crema, la livelliamo bene e sopra poggiamo le fragole.
Stendiamo la parte che ci servirà per la copertura, buchiamo con il taglia biscotti, e prestando particolare attenzione affinchè non si rompa, magari aiutandoci con un mattarello, la poggiamo sulle fragole coprendo e quindi chiudendo la crostata.
Inforniamo in forno già caldo in forno statico preriscaldato a 180° per 40 minuti (controllate la cottura in base al vostro forno e se dovesse dorarsi troppo coprite la crostata con un foglio di alluminio).

Una volta fredda sforziamo, spolveriamo con zucchero a velo e serviamo

ISCRIVITI AL MIO CANALE YOU TUBE – CLICCA  QUI

Valutazione della Ricetta

  • (5 /5)
  • (1 Voti)

Potrebbero interessarti anche

  • Porzioni : 2
  • Porzioni : 12
  • Cottura : 40 Min
Crostata chiusa di pasta frolla con crema pasticcera e fragole
  • Porzioni : 12
  • Cottura : 40 Min
  • Porzioni : 12
  • Cottura : 40 Min
  • Porzioni : 4
Cheesecake in bicchiere con yogurt e mirtilli freschi