Crostata con confettura di castagne e crema pasticcera con reticolo

Se ami le castagne difficilmente riesci a resistere alla tentazione di comprare una confettura quando la vedi li ben esposta sugli scaffali  di un negozio, anche perché  sono davvero tanti gli utilizzi in cucina, ma diversamente dalle aspettative, io vado sul classico e quindi ho da subito pensato che avrei realizzato una Crostata con confettura di castagne e crema pasticcera con reticolo Tescoma (che trovate qui) anche perché sapevo già che l’ effetto  sarebbe stato a dir poco perfetto!
Cosa ne pensate, vi piace?

Crostata con confettura di castagne e crema pasticcera con reticolo

Crostata con confettura di castagne e crema pasticcera con reticolo

Ingredienti:

200 gr. farina 00
200 gr di farina integrale
1 uovo intero grande (aggiungere un tuorlo se l’ impasto lo richiede)
200 gr. burro
180 gr. zucchero a velo
1 pizzico di sale
scorza grattugiata di un limone
marmellata di  castagne o marroni (q.b.)

Ingredienti  e preparazione crema Pasticcera
QUI LA RICETTA COMPLETA

 Preparazione:

Inseriamo nel mixer lo zucchero a velo con il burro freddo a tagliato a pezzi e frulliamo per pochi secondi.
Uniamo l’ uovo o le uova, le farine, il pizzico di sale e la scorza di limone.
Lavoriamo gli ingredienti e formiamo una palla.
Avvolgiamo la frolla con una pellicola trasparente e lasciamola riposare un frigo per un minimo di 30 minuti.
Durante questo tempo possiamo preparare la crema pasticcera seguendo questa ricetta qui.

crostata
Trascorso il tempo stabilito tiriamo fuori la frolla dal frigo e dopo aver imburrato ed infarinato uno stampo da crostata stendiamo metà parte di pasta frolla così da rivestire la tortiera.
Con l’altra parte di pasta frolla formiamo il reticolo utilizzando lo stampo di Tescoma che trovate qui.
Quindi stendete la base con il mattarello, poggiatela sulla griglia, ripassate ancora il mattarello ed eliminati i pezzi in eccesso che cadranno dalla griglia, spostatela in frigo per qualche minuto.
Riprendiamo la teglia con dentro la base, bucherelliamo il fondo con una forchetta e stendiamo lo strato di crema.
Livelliamo perfettamente e a questo punto facciamo un secondo strato con la confettura di marroni o castagne.
Per stendere facilmente la confettura, senza mescolarla alla crema, vi consiglio di inumidire spesso il cucchiaio o l’ utensile che andrete ad utilizzare.

crostata
Tiriamo fuori dal frigo la griglia di frolla e capovolgendo delicatamente aiutandoci con una mano, la poggiamo sulla crostata.
Pigiamo sui lati così da farla aderire perfettamente ed inforniamo in forno già caldo a 180 gradi modalità ventilata per circa 40 minuti o fino a completa doratura.
Sfornare e non appena fredda tirar fuori dallo stampo e spolverare con zucchero a velo

Valutazione della Ricetta

  • (5 /5)
  • (1 Voti)

Potrebbero interessarti anche

  • Porzioni : 10
  • Cottura : 10 Min
Biscotti di ricotta con confettura di mirtilli senza zucchero
  • Porzioni : 12
  • Cottura : 40 Min
Ciambella all’acqua con pere mandorle senza burro
  • Porzioni : 10
  • Cottura : 40 Min
Torta di pesche e yogurt con fiocchi di avena senza burro
  • Porzioni : 10
  • Cottura : 45 Min
Plumcake al cocco con gocce di cioccolato e yogurt
  • Porzioni : 12
  • Cottura : 50 Min
Torta soffice di semola con yogurt albicocche senza burro
  • Porzioni : 2