Focaccia dolce alle pesche

Sono sincera questa cosa non mi rende per niente felice ma aimè sono le ultime e devo farmene una ragione. Sto parlando delle buonissime pesche che oggi ho utilizzato per farcire questa focaccia dolce. Una focaccia lievitata con pasta madre, quindi particolarmente soffice e profumata. L’ idea mi è venuta sfogliando (come spesso accade) il libro della mia amica Antonella Scialdone ma ho sostituito l’uva che utilizzava lei con le pesche e altre piccole modifiche nella quantità degli ingredienti rispettando i miei gusti. Una focaccia dolce che possiamo gustare sia a colazione che per la merenda e piacerà anche ai nostri piccolini che quando vedono la frutta sono sempre un po’ restii. Siamo vicini al fine settimana e voi siete pronti a mettere le mani in pasta?

Focaccia dolce alle pesche

Focaccia dolce alle pesche

Ingredienti:

400 gr di farina 0
120 gr di acqua
100 gr di pasta madre rinfrescata
1 uovo medio
70 gr di zucchero semolato
25 gr di olio
10 gr di malto di orzo
1 pizzico di sale

Ingredienti per la farcitura:

25 gr di burro fuso
pesche q.b.
zucchero di canna q.b.

Preparazione:

Mettiamo la pasta madre in una terrina dopo averla fatta lievitare 3 ore visto che è specificato tra gli ingredienti che deve essere rinfrescata.
Aggiungiamo l’ acqua tiepida e aiutandoci con una forchetta o semplicemente con le mani proviamo a scioglierla.
Aggiungiamo il malto, la farina e l’uovo appena sbattuto.
Poi lo zucchero il pizzico di sale e impastiamo.
Quando sarà tutto ben incorporato aggiungiamo l’olio a filo emulsionato con un paio di cucchiai di acqua presi dal totale della ricetta.
Lavoriamo l’impasto per almeno 15 minuti.
Quando sarà perfettamente incordato lo passiamo su spianatoia e lavoriamo fino a formare un panetto liscio ed omogeneo.
Formiamo una palla, mettiamo in ciotola e copriamo con pellicola lasciandolo riposare fino al raddoppio (ci vorranno circa 3 ore).
Trascorso questo tempo prendiamo l’ impasto e dopo aver imburrato ed infarinato una teglia (la grandezza dipenderà da quanto la vorrete alta) lo schiacciamo appena sgonfiandolo e cercando di stenderlo in tutta la teglia meglio che potete quindi in modo uniforme.
Lasciamo lievitare ancora per circa ¾ ore coprendo l’ impasto con una pellicola e lasciandolo riposare in un luogo lontano da correnti.
Spennelliamo sulla focaccia il burro fuso, aggiungiamo le fette di pesche e spolveriamo con abbondante zucchero di canna.
Inforniamo in forno statico già caldo a 180 gradi per circa 20/25 minuti.
Non appena fredda sforniamo e serviamo.

Focaccia dolce alle pesche

 

Valutazione della Ricetta

  • (4 /5)
  • (1 Voti)

Potrebbero interessarti anche

  • Porzioni : 10
  • Cottura : 40 Min
Pane di semola con semi di girasole
  • Porzioni : 8
  • Cottura : 45 Min
Pane ai semi di sesamo e girasole
  • Porzioni : 10
  • Cottura : 25 Min
Focaccia dolce alle pesche
  • Porzioni : 8
  • Cottura : 50 Min
pane con semi di lino
  • Porzioni : 8
  • Cottura : 50 Min
pane semplice con farina
  • Yield : Pane
  • Porzioni : 6
  • Cottura : 50 Min
Pane di semola con lievito naturale