Gamberi con pomodorino

In questi giorni sui social non faccio altro che leggere stati relativi al caldo insopportabile, all’ afa, alla poca voglia di mangiare che si ha. Ma sapete cosa vi dico? Nonostante l’amore per la stagione estiva, questo clima, incredibilmente, sta mettendo k.o. anche me. In effetti son due settimane che fa davvero caldino, però, credetemi la voglia di mangiare non accenna a passare! Certo, se fosse tutto ben pronto ed impiattato sarebbe meglio, pero’ ..ecco cosa manca, la voglia di stare ai fornelli! (a parte i momenti di pazzia come quello di ieri di preparare le brioche con la consapevolezza di dover accendere il forno, ma di questo ne parleremo in un altro post!) Preferisco quindi durante i pasti mangiare pietanze poco impegnative nella preparazione, fresche insalate accompagnate da pane da poco sfornato e perché no, anche in alternativa dei formaggi  o semplicemente carne alla piastra ( ma sempre senza eccedere). Ma oggi avendo dei gamberi a disposizione ho pensato subito ad una pietanza unica, da poter gustare anche fredda con friselle e/o taralli.
Cottura di 10/ 15 minuti per ottenere un pasto completo, fresco e molto profumato.
Leggiamo insieme la ricetta?

Gamberi con pomodorino

Gamberi con pomodorino

Ingredienti:

1 cipolla
1 spicchio di aglio
Olio extra vergine d’oliva (q.b.)
1 peperoncino (se preferite utilizzate un pizzico di pepe)
150 di pomodorini
700 gr circa di gamberi (vanno bene anche quelli surgelati)
1 bicchiere di vino bianco
foglie di basilico (q.b.)
sale (q.b.)

Preparazione:

Laviamo i pomodori sotto l’acqua corrente e tagliamoli a metà.
Sbucciamo e sminuzziamo la cipolla e l’aglio.
In una padella capace scaldiamo un pò di olio, quindi inseriamo la cipolla e l’aglio.
Dopo qualche minuto aggiungiamo i pomodorini copriamo con coperchio e lasciamo cuocere per una decina di minuti o comunque fino a quando i pomodori non saranno appassiti.
Nel frattempo che procede la cottura laviamo i gamberi ed eliminiamo il carapace e il filamento nero (ovvero l’intestino dello stesso) quindi incidete appena il dorso ed estraetelo pian pianino senza romperlo.
A questo punto versiamo il vino in padella, inseriamo i gamberi e facciamo sobbollire per qualche minuto.
Abbassiamo la fiamma e lasciamo cuocere per altri circa 10 minuti.
Trascorso questo tempo spolveriamo un pizzico di peperoncino sminuzzato o il pepe e un pò di basilico fresco.
Accompagnano i gamberi con friselle, taralli o pane

Valutazione della Ricetta

  • (0 /5)
  • (0 Voti)

Potrebbero interessarti anche

  • Porzioni : 3
  • Cottura : 20 Min
Straccetti di manzo ad insalata con taccole finocchio e pomodorini
  • Porzioni : 10
  • Cottura : 30 Min
Polpette al forno di tonno e ceci con curcuma e formaggio
  • Porzioni : 4
  • Cottura : 20 Min
Bulgur e quinoa con carciofi e salsiccia di tacchino
  • Porzioni : 4
  • Cottura : 20 Min
Frittata leggera di albumi e agretti o barba di frate
  • Porzioni : 8
  • Cottura : 120 Min
Fesa di tacchino con crema di carciofi cotta in casseruola
  • Porzioni : 4
  • Cottura : 20 Min
Bocconcini di pollo agli agrumi con rosmarino e pepe
  • Porzioni : 4
  • Cottura : 30 Min
  • Porzioni : 3
  • Cottura : 20 Min
Moscardini con pomodorini e ceci al profumo di origano
  • Porzioni : 4
  • Cottura : 10 Min
Hamburger di patate e semi vari cotto in padella