Pasta con radicchio zucca e philadelphia gratinata in forno

La Pasta con radicchio zucca e philadelphia gratinata al forno è un primo piatto facile da realizzare e davvero gustoso.
Come sempre sulla mia tavola trovate ingredienti di stagione e questa volta ad accompagnare la zucca c’è il radicchio che per il suo retrogusto un po’ amarognolo, mi piace davvero tanto.
Il radicchio rosso  è ricco di proprietà nutritive: contiene minerali vitamine e amminoacidi, ha proprietà depurative infatti favorisce la digestione, è ricco di calcio e ferro quindi perfetto alleato delle nostre ossa e poi grazie alla quantità di fibre che contiene il suo consumo aumenta il senso di sazietà e visto che andiamo incontro alle festività natalizie io ne approfitterei! Vi ho convinti? Allora tutti ai fornelli a preparare la Pasta con radicchio zucca e philadelphia gratinata al forno, l’ ora di pranzo si avvicina!

Pasta con radicchio zucca e philadelphia gratinata in forno

Pasta con radicchio zucca e philadelphia gratinata al forno

Ingredienti:

1 radicchio
250 gr di zucca
1 scalogno
1 cucchiaio di olio extra vergine di oliva
1 foglia di alloro
bacche di ginepro
250 gr di pasta
1 panetto di philadelphia (80 gr)
50 gr di brodo vegetale
2 cucchiai di formaggio grattugiato
sale
pepe

Preparazione:

Prima di tutto puliamo la zucca, quini eliminiamo la parte dura esterna e la tagliamo a quadretti piccoli.
In una padella mettiamo un cucchiaio di olio e non appena sarà caldo aggiungiamo lo scalogno tagliato a fettine sottili.
Quando sarà dorato aggiungiamo la zucca, la foglia di alloro e le bacche di ginepro.
Copriamo e lasciamo cuocere per una decina di minuti.
Nel frattempo mondiamo, laviamo e affettiamo anche il radicchio e lo aggiungiamo alla zucca.
Abbassiamo la fiamma e lasciamo cuocere sempre coperto (aggiungendo un mestolo di brodo se necessario)

A questo punto accendiamo il grill del forno e lo facciamo scaldare.
Cuociamo la pasta in acqua e sale e la scoliamo non appena al dente.
Quando la zucca risulterà cotta, togliamo dal fuoco la padella, eliminiamo la foglia di alloro e le bacche di ginepro, regoliamo con sale e pepe e mescoliamo bene.


Aggiungiamo la pasta e il panetto di philadelphia (o altro formaggio morbido).
Mescoliamo e spostiamo tutto in teglia.
Spolveriamo con del formaggio e mettiamo in forno per qualche minuto fino a quando non si scioglierà il formaggio e si gratinerà appena.
Portiamo in tavola caldo.

GUARDA IL VIDEO DELLA RICETTA QUI 

Valutazione della Ricetta

  • (5 /5)
  • (1 Voti)

Potrebbero interessarti anche

  • Porzioni : 4
  • Cottura : 20 Min
Pasta con agretti pomodorino e ricotta marzotica
  • Porzioni : 4
  • Cottura : 30 Min
Pasta con taccole al pomodoro e formaggio grattugiato
  • Porzioni : 4
  • Cottura : 20 Min
Pasta integrale con carote e mandorle profumata allo zenzero
  • Porzioni : 4
  • Cottura : 20 Min
Risotto leggero con spinaci novelli gamberoni e pinoli
  • Porzioni : 4
  • Cottura : 20 Min
Pasta saltata con radicchio cavolo e granella di noci
  • Porzioni : 4
  • Cottura : 30 Min
Pasta con radicchio zucca e philadelphia gratinata in forno
  • Porzioni : 4
  • Cottura : 20 Min
Risotto leggero con funghi secchi senza grassi aggiunti
  • Porzioni : 4
  • Cottura : 20 Min
Spaghetti con sugo di polpo