Pizza alta con bresaola e mozzarella

Con l’arrivo della bella stagione, si ha spesso voglia di gustare delle pizze con ingredienti freschi colorati e perché no, anche aggiunti freddi all’ultimo minuto. E’ il caso di questa pizza in teglia preparata qualche giorno fa. Una pizza alta con maturazione in frigo di 12 ore (nel mio caso) ma che può arrivare fino a 24 ore.
Una doppia positività nel preparare questo impasto, prima di tutto perché con la lievitazione in frigo riusciamo a gestire meglio il nostro tempo (e quindi messa li a lievitare, la tiriamo fuori quando ci è più comodo), e poi perché come già detto in altri post, otteniamo un impasto più digeribile, leggero e molto profumato.
(ricetta presa dal libro “L’arte della pizza di Simone Padoan”)

Pizza alta con bresaola e mozzarella

Pizza alta con bresaola e mozzarella
Impasto pizza alta con maturazione di 12-24 ore

Ingredienti:

750 gr di farina petra 3
1,5 gr di lievito di birra
360 gr di acqua
25 gr di olio
15 gr di sale

Ingredienti per la farcitura

200 gr di bresaola tagliata a strisce
broccoli lessi (q.b.)
3 mozzarelle (circa 500 gr)
pomodori (q.b.)
olio extra vergine di oliva (q.b.)
sale (q.b.)

Preparazione:

Versiamo nell’ impastatrice la farina, azioniamola e iniziamo a versare all’ interno l’acqua poco per volta tenendone da parte una po’ che ci servirà per sciogliere il lievito.
Aggiungiamo all’ impasto anche quest’ultimo sempre lavorandolo.
Aggiungiamo quindi l’olio, e per ultimo il sale.
Non appena l’ impasto risulterà incordato lo togliamo dall’ impastatrice e lo poggiamo su spianatoia.
formiamo quindi una palla e la poggiamo in una ciotola appena unta di olio.
Copriamo e lasciamo a temperatura ambiente per circa 1 ora così da attivare la lievitazione.
Trascorso questo tempo prendiamo la ciotola e la mettiamo in frigorifero e li lo lasciamo maturare dalle 12 alle 24 ore.
Preleviamo l’ impasto dal frigo e lo lasciamo acclimatare per circa 30 minuti.
Lo togliamo dal contenitore e lo lasciamo sulla spianatoia per 1 oretta.
A questo punto stendiamo un filo di olio sulla leccarda da forno e stendiamo l’ impasto aiutandoci con le mani appena unte di olio, senza sforzare troppo l’impasto.
Copriamo con pellicola e lasciamo lievitare ancora per ¾ ore in forno spento.
Nel frattempo ci preoccupiamo della farcitura.
Lessiamo i broccoletti.
Laviamo i pomodori e li tagliamo a metà.
Tagliamo ed lasciamo in uno scolapasta la mozzarella così perderà l’acqua in eccesso.
Riprendiamo l’ impasto della pizza, eliminiamo la pellicola, distribuiamo i pomodorini e se preferite sporcate anche parte restante della base con pomodoro, aggiungiamo un pizzico di sale e pepe ed inforniamo in forno già caldo a 230 gradi in modalità statico per circa 20 minuti ma regolatevi in base al vostro forno.
Non appena sarà tiepida la tirate fuori dalla leccarda, la poggiate su un grande tagliere e la farcite aggiungendo mozzarella, broccoletti, bresaola, ancora sale e un pizzico di pepe e un giro di olio a crudo.

Pizza alta con bresaola e mozzarella

Valutazione della Ricetta

  • (0 /5)
  • (0 Voti)

Potrebbero interessarti anche

  • Porzioni : 10
  • Cottura : 40 Min
Focaccia barese di semola con lunga lievitazione
  • Porzioni : 6
  • Cottura : 20 Min
ane soffice al latte ripieno con formaggio e speck_s
  • Porzioni : 10
  • Cottura : 20 Min
Treccia di pane morbido profumato all origano
  • Porzioni : 12
  • Cottura : 35 Min
Focaccia dolce con amarene
  • Porzioni : 4
  • Cottura : 20 Min
pizza