Pizza in teglia con fiori di zucca

Credo di poterlo ormai definire un rito in casa mia! Non c’è fine settimana senza pizza.
Pizza in teglia, pizza singola, pizza chiusa non importa, l’ importante è che si tratti di Pizza.
Ed è chiaro che quando si può e si riesce a programmare per tempo, io preferisco (come vi ho già detto diverse volte) prepararla con pasta madre e di conseguenza, con tempi di maturazione più lunghi.
In questo caso ho optato, peraltro, per la lievitazione notturna in frigo, che son sincera non è tra i metodi che adotto spesso, ma in estate in modo particolare lo trovo davvero comodo!
Prepari l’impasto, chiudi in ciotola e metti li in frigo a lievitare e poi la tiri fuori solo quando sei certa che non uscirai e che quindi potrai lasciarla lievitare monitorandola fino ad ora di cena .
La farcitura proposta oggi è tra le mie preferite, pronti quindi a scoprire di cosa si tratta?

Pizza in teglia con fiori di zucca

Pizza in teglia con fiori di zucca

Ingredienti:

500 gr di farina Molino Piantoni
100 di pasta madre rinfrescata
320 di acqua
10 gr di olio
15 di sale
1 cucchiaino di malto

Condimento/Farcitura

250 gr di passata di pomodoro
1 mozzarella di bufala
fiori di zucca (q.b.)
250 gr di ricotta o comunque un formaggio morbido cremoso
sale (q.b.)
pepe (q.b.)
olio (q.b.)
formaggio grattugiato (q.b.)

Preparazione:

La sera prima prepariamo l’ impasto della nostra pizza.
Mettiamo quindi il lievito naturale nella planetaria e aggiungiamo un po’ di acqua così da ammorbidirla un po’.
Aggiungiamo tutta la farina e iniziamo a lavorare l’ impasto inserendo poco per volta la quantità di acqua.
Di seguito inseriamo nell’ impasto anche l’olio il cucchiaino di malto e il sale.
Facciamo lavorare la nostra macchina fino a quando l’ impasto non sarà perfettamente incordato.
Preleviamo l’impasto formiamo una palla e poggiamo in una ciotola con coperchio, oppure copriamo con pellicola e dopo circa mezz’ora lasciato a temperatura ambiente la spostiamo nel frigo.
La lasciamo lievitare per tutta la notte.
La mattina seguente tiriamo fuori dal frigo e lasciamo acclimatare il nostro impasto, quindi dopo aver unto appena la leccarda da forno, trasferiamo l’impasto nel suo interno e schiacciamo appena con le mani unte di olio stendolo per tutta la leccarda.
Copriamo ancora con pellicola così da non far seccare la parte superiore e lo lasciamo quindi lievitare ancora un ora.

Trascorso il tempo stabilito stendiamo la salsa di pomodoro sulla pizza e non appena il forno sarà caldo a 230 gradi in modalità statico, inforniamo e lasciamo cuocere per circa 15 minuti. (regolatevi in base al vostro forno)
Nel frattempo lavate i fiori di zucchina puliteli internamente e riempiteli di formaggio cremoso, tagliate anche la mozzarella di bufala
quando sarà a poco più di metà cottura tirate fuori e farcite con fiori di zucchina, mozzarella, formaggio, sale, pepe e per finire un filo di olio.
Infornate nuovamente e terminate la cottura abbassando la temperatura a 200 gradi.

“Con questa ricetta partecipo al contest A tutta pizza indetto da Cucina Semplicemente in collaborazione con Molino Piantoni”

ISCRIVITI AL MIO CANALE YOU TUBE – CLICCA  QUI

Pizza in teglia con fiori di zucca

Valutazione della Ricetta

  • (0 /5)
  • (0 Voti)

Potrebbero interessarti anche

  • Porzioni : 4/6
  • Cottura : 5 Min
Piadina classica romagnola ricetta di Giovani Gandino
  • Porzioni : 10
  • Cottura : 40 Min
Focaccia barese di semola con lunga lievitazione
  • Porzioni : 6
  • Cottura : 20 Min
ane soffice al latte ripieno con formaggio e speck_s
  • Porzioni : 10
  • Cottura : 20 Min
Treccia di pane morbido profumato all origano
  • Porzioni : 12
  • Cottura : 35 Min
Focaccia dolce con amarene