Inaugurazione Portento – pizza d’ alta fiamma

Fare “una pizza perfetta in un luogo accogliente” è una delle ambizioni, ma forse la più grande ambizione di Luigi Lacerenza e Assunta Balzano coppia nella vita ed ai fornelli, oggi sempre più uniti visto che il loro sogno si è realizzato. Sono infatti loro i proprietari di “Portento- pizza d’ alta fiamma” il locale che è stato inaugurato ieri a Bisceglie, in via Nazareth 46.
Altissime alleanze inteso come alta qualità delle materie prime utilizzate. Tra le aziende presenti emergono Selezione Casillo, Agricola del Sole, Salumificio Santoro, tra i vini invece ci sono rossi, bianchi e rosati da Primitivo, Negroamaro e Fiano di A Mano e direttamente da Caserta invece arriva la Birra di Karma, passione brassicola artigianale.
Si parla di “AlTI SOGNI” questo perché per più di vent’anni sono stati protagonisti beach-food servito in spiaggia, ma cambiano le prospettive e adesso luigi ed assunta hanno voglia e bisogno di creare uno spazio in cui potersi dedicare ai propri clienti, ascoltare le loro esigenze, capire ed assecondare le loro richieste, rompendo gli schemi del take-away.

ALTA FIAMMA

È il claim che guida le mosse della Portento-crew divisa fra forno e cucina. Nel primo si impastano pizze con farine selezionate e con tempi di lievitazione lunghi così da potenziarne la digeribilità e nel frattempo in cucina si lavorano le materie prime, dalle verdure grigliate alla brace, tutte polpa e morbidezza dentro e croccantezza fuori, ai salumi e i formaggi affinati, stagionati e personalizzati in casa, tutta natura, filiera controllata e rigore homemade.

Noao, società di consulenza enogastronomica, organizzazione di eventi e food promotion.
Partner della serata il cuoco-cow boy in salopette da cucina Paolo Parisi, artigiano visionario che nutre le galline col latte, producendo uova deluxe con un posto d’onore nelle dispense stellate di tutto il mondo.

Nessun commento

Lascia un commento

*