Arancini di carnevale ricetta tradizionale marchigiana

Arancini di carnevale ricetta tradizionale marchigiana.
Domenica mattina mi è venuta voglia di mettere le mani in pasta, in realtà volevo realizzare un dolce di carnevale, ma l’idea di friggere mi faceva star male (ormai conoscete tutti questo mio limite ahahahah).
Allora ho cercato sul web un dolce di carnevale che prevedesse la cottura in forno.
Ecco qui, gli Arancini di carnevale, una ricetta della tradizione marchigiana che prevede un impasto lievitato, profumato all’arancia (ingrediente predominante) e una cottura in forno.
Tutto perfetto per mettersi al lavoro!.
Trattandosi di una ricetta della tradizione sono un po’ in ansia perché so perfettamente che manca qualcosa, manca sempre l’ingrediente segreto che non è segnato in nessun libro o blog, ma che si tramanda a voce, con amore, ma per oggi vi chiedo di avere pazienza e di sedetevi con me a far colazione, il profumo amici miei è davvero invitante!

Arancini di carnevale ricetta tradizionale marchigiana

Arancini di carnevale ricetta tradizionale marchigiana

Ingredienti:

300 g. farina 00
130 g. zucchero
1 uova
125 ml latte
25 g. burro
2 g. lievito secco (oppure utilizzate 8 gr del classico lievito di birra)
1 arancia non trattata (la ricette ne prevede 2)

Preparazione:

Prima di tutto mescoliamo i 100 gr di zucchero con la scorza delle arance grattugiata
Inseriamo la farina nell’ impastatrice oppure in una ciotola se dovete lavorare l’impasto a mano.
Aggiungiamo i 30 gr di zucchero, l’ uovo, il latte, il lievito e il burro morbido.
Impastiamo tutto fino ad ottenere un composto omogeneo.
Formiamo una palla lasciamola lievitare per un paio di ore in un recipiente coperto e lontano da correnti.
Trascorso Il tempo stabilito riprendiamo l’impasto e stendiamo formando un rettangolo di circa mezzo centimetro di spessore.
Distribuiamo il mix di zucchero e scorza di arancia grattugiata.
Arrotoliamo la pasta su se stessa, avendo cura di creare un rotolo molto stretto.
Tagliamo il rotolo a fettine di circa 1 cm, lasciate riposare 1 ora.
Inforniamo in forno già caldo modalità statica per 15 minuti a 170 gradi.

 

CLICCA QUI PER L CHIACCHIERE DI CARNEVALE 

Iscriviti al mio canale you tube 

Valutazione della Ricetta

  • (5 /5)
  • (1 Voti)

Potrebbero interessarti anche

  • Porzioni : 10
  • Cottura : 40 Min
Plumcake soffice senza burro con pesca e albicocca
  • Porzioni : 10
  • Cottura : 10 Min
Sporcamuss ricetta dolce tipica pugliese
  • Porzioni : 12
  • Cottura : 20 Min
  • Porzioni : 12
  • Cottura : 40 Min
  • Porzioni : 12
  • Porzioni : 15
  • Cottura : 20 Min
  • Porzioni : 8
  • Porzioni : 12
  • Cottura : 40 Min