Brioche con uvetta

Qualcuno dice che non tutte le ciambelle riescono con il buco – a me in questi giorni, guardando qui e li nei “laboratori” su facebook, viene più facile dire che non tutti i panettoni vengono con i cupoloni o peggio ancora, che non vengono proprio! Ma sappiamo tutti che il Natale non è solo panettoni e pandori, ma è anche una torta di mele (tanto per dirne una) condivisa con chi si ama nel tepore della propria casa, circondata da affetto e amore, per questa ragione oggi vi propongo questa deliziosa brioche con uvetta presa da Anice e cannella che profuma molto di panettone, quindi amiche mie niente panico e al lavoro!

Brioche con uvetta

Brioche con uvetta

Ingredienti:

120 gr di pasta madre
(oppure biga con 100 gr di manitoba, 50 gr di acqua e 1,5 gr di lievito di birra + altri 8 da inserire in un secondo momento nell’impasto)
380 gr di farina w350
125 gr di latte
65 gr di acqua
120 gr di zucchero
100 gr di burro
1 uovo
1 pizzico di sale
1 bacca di vaniglia
1 scorza di arancia grattugiata
1 scorza di un limone grattugiato

180 gr di uvetta
1 tuorlo per spennellare
cucchiaio di latte

Preparazione:

Mettiamo  in ammollo l’uvetta in acqua tiepida dopo averla più volte lavata sotto l’acqua corrente.
Sciogliamo nella planetaria il lievito madre con acqua e latte, usando la foglia.
Aggiungiamo la farina, poco per volta.
Quando sarà ben incorporata aggiungiamo prima solo il tuorlo, e lasciamo lavorare ancora, di seguito metà dello zucchero.
L’impasto dovrà risultare morbido ma compatto.
Non appena lo zucchero sarà completamente assorbito aggiungiamo l’albume e la restante parte di zucchero.
Terminiamo con il pizzico di sale.
L’impasto a questo punto sarà ben amalgamato e incordato, quindi sostituiamo la foglia con  il gancio.
Uniamo al burro la scorza di arancia, limone e i semi di vaniglia, dividiamo il burro in tre parti e aggiungiamolo all’impasto in 3 o 4 riprese .
Dopo aver fatto ancora incordare l’impasto uniamo l’uvetta ben strizzata.
A lavorazione terminata tiriamo fuori l’impasto dalla ciotola e lo lasciamo puntare circa 40 minuti.

Brioche con uvetta

Spezziamo l’impasto in 4 pezzi di spesso peso (pesateli sono circa 280 gr ogni panetto) e pirliamoli ottenendo delle sfere perfette.
Imburriamo uno stampo per plumcake da circa 30 cm e adagiamo il composto.
Copriamo con pellicola e lasciamo lievitare per circa 6 ore.
Non appena sarà terminata la lievitazione, spennelliamo con 1 tuorlo e 1 cucchiaio di latte mescolati e accendiamo il forno in modalità ventilata a 190 gradi per circa 10 minuti, dopo abbassiamo a 170 e continuiamo la cottura per circa 30/34 minuti
Se la brioche dovesse colorirsi troppo possiamo a metà cottura coprirla con carta di alluminio.
prima di spegnare il forno controllare l’interno della brioche aiutandovi con uno stuzzicadenti.

Brioche con uvetta

Valutazione della Ricetta

  • (0 /5)
  • (0 Voti)

Potrebbero interessarti anche

  • Porzioni : 12
  • Cottura : 15 Min
Kolache brioche soffice con ripieno di confettura e lievito madre
  • Porzioni : 10/12
  • Cottura : 25 Min
Focaccia dolce con fragole a lievitazione naturale
  • Porzioni : 12
  • Cottura : 20 Min
Maritozzi soffici con l uvetta a lievitazione naturale
  • Porzioni : 10
  • Cottura : 40 Min