Carciofi stufati

I carciofi stufati sono un contorno facilissimo da fare ma molto gustoso. Pochi ingredienti e di sicuro a portata di mano, i carciofi stufati sono perfetti per chi ama questo ortaggio. Il tipo di cottura ne esalta il profumo e la consistenza e ci permetterà di farci gustare i carciofi in tutto il loro sapore. Ci vorrà davvero poco tempo per portare in tavola dei carciofi stufati perfetti per accompagnare carne oppure pesce alla griglia.

carciofi stufati

Carciofi stufati

Ingredienti:

3 carciofi
1 mazzetto di prezzemolo
2 spicchi di aglio
2 cucchiaio di olio extra vergine di oliva
1  limone

Preparazione:
Laviamo bene i carciofi ed eliminiamo le foglie esterne più dure, tagliamo i carciofi in spicchi e teniamoli in acqua per qualche minuto con il limone a fette. Prendiamo quindi una padella, facciamo un fondo di olio, mettiamo gli spicchi di aglio interi, così da poterli eliminare in un secondo momento, le foglie di prezzemolo e i carciofi. Copriamo e lasciamo cuocere per qualche minuto. A questo punto aggiungiamo un paio di bicchieri di acqua, un pò di sale, chiudiamo e lasciamo cuocere a fiamma bassa fino a quando non saranno cotti. Ci vorranno circa 20/30 minuti. Se dovesse richiederne, durante la cottura aggiungete un pò per volta dell’acqua ricordandovi di aggiungere anche il pizzico di sale. Serviamo caldi eliminando l’aglio e decorando il piatto con prezzemolo fresco.

Valutazione della Ricetta

  • (4 /5)
  • (1 Voti)

Potrebbero interessarti anche

  • Porzioni : 8/10
  • Cottura : 30 Min
  • Porzioni : 4/6
  • Cottura : 30 Min
Sformato di zucchine al forno con ricotta e pomodorini
  • Porzioni : 4
  • Cottura : 40 Min
Zucchine tonde ripiene con miglio e pomodorini gialli
  • Porzioni : 3
Insalata di carciofi con burrata pugliese arancia e semi di lino