Crema di patate con frutti di mare

La Crema di patate con frutti di mare è a mio parere, il piatto perfetto per queste giornate così fredde. L’ avete mai provata? La crema di patate con frutti di mare, possiamo servirla come pasto unico perchè è molto nutriente e  saziante, ma può anche essere servita come contorno se presentata in piccole ciotoline, in modo particolare se portiamo in tavola dei tranci di pesce. I frutti di mare, conferiscono alla crema di patate, un profumo incredibile da renderla davvero unica e assolutamente da provare! 

Crema di patate con frutti di mare

Crema di patate con frutti di mare

Ingredienti:

2 patate
500 gr di misto mare (vongole e seppioline)
mezzo litro di brodo
1 bicchiere di vino bianco
3/4 pomodorini ciliegino
1 cucchiaio di olio extra vergine di oliva
prezzemolo (q.b.)
sale (q.b.)
pepe (q.b.)
1 scalogno

Preparazione:

Laviamo sotto l’acqua corrente il misto mare.
Sbucciamo le patate e tagliamole a dadini.
In una padella mettiamo un fondo di olio e non appena caldo inseriamo lo scalogno a fette, lo facciamo rosolare, quindi uniamo le patate.
Aggiungiamo poco per volta il brodo e lasciamo cuocere per circa 20 minuti.
Mettiamo i frutti di mare in una casseruola con 1 cucchiaio di olio e il vino bianco, i pomodorini tagliati in piccoli pezzi e facciamo cuocere fino a quando le vongole non saranno aperte.
Filtriamo il brodo di cottura delle patate e le frulliamo con l’aiuto di un minipimer.
Serviamo la crema di patate in piccole cocotte o ciotoline e aggiungiamo il misto mare.

 

 

Valutazione della Ricetta

  • (4 /5)
  • (1 Voti)