Focaccia dolce con fragole a lievitazione naturale

Focaccia dolce con fragole a lievitazione naturale
La primavera tarda ad arrivare ed io mi ribello portando in tavola ricette con frutta e verdura di stagione!
Questa volta si tratta di un lievitato molto conosciuto, ovvero la focaccia, ma che per non annoiarvi oggi vi propongo in una versione dolce.
Si avete letto benissimo, è un impasto lievitato naturalmente e farcito con una dolce coulis di fragole.
Il risultato? Tanta dolcezza, sofficità e bontà!!
Ahh vero, vero, mi sa che adesso però voi volete passare all’assaggio o sbaglio?

 

Focaccia dolce con fragole a lievitazione naturale

Focaccia dolce con fragole a lievitazione naturale


Ingredienti:

300 gr di farina 0
100 farina manitoba
120 gr di acqua
90 gr di pasta madre rinfrescata
1 uovo medio (circa 60 grammi)
70 gr di zucchero semolato
25 gr di olio
10 gr di miele
1 pizzico di sale

Ingredienti per la farcitura:

olio per spennellare
200 gr di fragole
1 cucchiaio di zucchero
1 cucchiaio di acqua
zucchero semolato per spolvero

Preparazione:

Lavoriamo la pasta madre insieme alle due farine precedentemente setacciate.
Aggiungiamo poco per volta lo zucchero, l’acqua e l’uovo appena sbattuto.
Non appena sarà tutto assorbito inseriamo anche l’olio sempre a filo e facendo assorbire bene prima di inserirne dell’altro per ultimo il miele e il pizzico di sale.
Lavoriamo l’impasto per almeno 15 minuti.

Quando sarà perfettamente incordato lo passiamo su spianatoia e lavoriamo fino a formare un panetto liscio ed omogeneo.
Formiamo una palla, mettiamo in ciotola e copriamo con pellicola lasciandolo riposare fino al raddoppio (ci vorranno circa 3 ore).

impasto lievitato


Trascorso questo tempo prendiamo l’ impasto e formiamo le pieghe a tre (guarda qui per le pieghe)

Lasciamo lievitare ancora tre ore coperto da correnti.
Procuriamo una teglia rettangolare, io ho utilizzato la lasagnera di Guardini
Ma se voi la volte più sottile potete utilizzarne una più grande.
Dopo le tre ore riprendiamo l’ impasto e dopo aver oleato la teglia lo poggiamo all’interno e con le mani appena unte schiacciamo delicatamente fino a stenderlo su tutta la base della teglia.

 

Copriamo con una pellicola e lasciamolo riposare in un luogo lontano da correnti.
La focaccia dovrà raddoppiare il suo volume quindi potrebbero servire anche 4 ore.
Prepariamo nel frattempo le fragole che utilizzeremo come coulis quindi le laviamo e le tagliamo a pezzi piccoli.
Le scaldiamo in una padella con un cucchiaio di zucchero e uno di acqua e lasciamo cuocere a fiamma bassa.
Quando l’impasto sarà lievitato e pronto per essere infornato, distribuiamo le fragole ormai fredde e una spolverata di zucchero

 

Inforniamo in forno statico già caldo a 180 gradi per circa 20/25 minuti.

 

Sullo sfondo la teglia “lasagnera” della nuova collezione Bon Ton di Guardini disponibile nei colori tenui del verde, salvia o il rosa antico.

Focaccia dolce con fragole a lievitazione naturale

Valutazione della Ricetta

  • (5 /5)
  • (1 Voti)

Potrebbero interessarti anche

  • Porzioni : 10
  • Cottura : 30 Min
Pan bauletto fatto in casa con zucchine lesse e menta
  • Porzioni : 10/12
  • Cottura : 20 Min
Treccia brioche lievitata ripiena con confettura di percoche
  • Porzioni : 12
  • Cottura : 40 Min
  • Porzioni : 12
  • Cottura : 15 Min
Kolache brioche soffice con ripieno di confettura e lievito madre
  • Porzioni : 8/10
  • Cottura : 30 Min
  • Porzioni : 10/12
  • Cottura : 25 Min
Focaccia dolce con fragole a lievitazione naturale
  • Porzioni : 12
  • Cottura : 20 Min
Maritozzi soffici con l uvetta a lievitazione naturale