Fusilli bucati con gamberetti e carciofi profumati al limone

Fusilli bucati con gamberetti e carciofi profumati al limone.
E finalmente i tavola i miei amati carciofi. Cotti, crudi in ogni modo a casa mia sono sempre graditi.
Ricchi di proprietà benefiche per la nostra salute i carciofi sono conosciuti soprattutto per la loro azione depurativa sul fegato.
Perfetti in abbinamento ai gamberetti sempre a disposizione nel nostro freezer a casa, non è vero?
Per rendere questo piatto perfetto non potevo non scegliere un formato di pasta di Granoro.
Ecco qui infatti i fusilli bucati Granoro della Linea Dedicato.

Una linea dedicata alla mia terra, alla Puglia.
La pasta Dedicato è prodotta con semola di grano duro 100% Pugliese tracciata e certificata, quindi una perfetta garanzia per noi consumatori.
Ma tralasciando tutto siamo pronti per l’assaggio?

Fusilli bucati con gamberetti e carciofi profumati al limone

Fusilli bucati con gamberetti e carciofi profumati al limone

Ingredienti:

320 gr d i fusilli bucati Granoro Linea Dedicato
300 gr di gamberetti già sgusciati surgelati
5/6 carciofi
olio extra vergine di oliva
mezzo bicchiere di vino bianco
1 spicchio di aglio
sale
pepe
2 limoni bio
500 gr di brodo vegetale (oppure semplice acqua di cottura)
1 cucchiaio di formaggio grattugiato

 

Preparazione:

Prima di tutto ci occupiamo dei carciofi.
Quindi eliminiamo il gambo, le foglie esterne più dure e li tagliamo prima a metà.
Controlliamo che non ci sia la barbetta interna, nel caso la eliminiamo e li tagliamo ancora in 3/ 4 spicchi.
Nel frattempo che tagliamo tutti i carciofi li teniamo in acqua e limone così da evitare l’ossidazione.
Non appena pronti, scaldiamo una padella con l’ilio e uno spicchio di aglio.
Aggiungiamo i carciofi, li facciamo rosolare appena e poi allunghiamo con un paio di mestoli di brodo o acqua di cottura.
Lasciamo cuocere per circa 10 minuti.
Controlliamo che siano cotti, togliamo dal fuoco e regoliamo con il sale.
Togliamo i carciofi della padella e nella stessa inseriamo i gamberetti.
Li facciamo dorare appena da entrambi i lati e poi sfumiamo con il mezzo bicchiere di vino bianco.
A questo punto facciamo sfumare, aggiungiamo i carciofi mescoliamo ancora.
Togliamo dal fuoco spolveriamo con un cucchiaio di formaggio grattugiato e amalgamiamo.
Prima di portare in tavola grattiamo della scorza di limone bio direttamente sul piatto così da sprigionare un delizioso profumo di agrumi.

Valutazione della Ricetta

  • (0 /5)
  • (0 Voti)

Potrebbero interessarti anche

  • Porzioni : 4
  • Cottura : 20 Min
Fusilli bucati con gamberetti e carciofi profumati al limone
  • Porzioni : 4
  • Cottura : 20 Min
  • Porzioni : 12/14
  • Cottura : 10 Min
Paccheri fritti ripieni di ricotta e mozzarella con salsa al pomodoro
  • Porzioni : 4
  • Cottura : 30 Min
  • Porzioni : 4
  • Cottura : 15 Min
Lumaconi con broccoli guanciale croccante e canestrato pugliese