Gazpacho andaluso zuppa vegetariana fredda di ortaggi

Il caldo di questi giorni è davvero estenuante, per fortuna grazie alle verdure ed ortaggi presenti in questa stagione possiamo portare in tavola pietanze fresche profumate e sazianti proprio come questo Gazpacho andaluso zuppa vegetariana fredda di ortaggi che vi propongo oggi.
Il gazpacho mi è capitato di gustarlo spesso come finger food ma vi assicuro che con l’ aggiunta di una dadolata di ortaggi e un po’ di pane diventa un perfetto piatto unico e potete servirlo anche a cena proprio come ho fatto io!

Gazpacho andaluso zuppa vegetariana fredda di ortaggi

Gazpacho andaluso zuppa vegetariana fredda di ortaggi

Ingredienti:

400 gr di pomodori maturi
10 pomodorini gialli
cipolla bianca (una piccola)
1 spicchio di aglio
2 piccoli cetrioli
1 peperone rosso e 1 verde
2 fette di pane bianco
4 cucchiaio di olio extra vergine di oliva
1 pizzico di sale
Pepe
2 cucchiai di aceto di vino

Preparazione:

Laviamo i pomodori (entrambi) bene sotto l’acqua.
Scaldiamo una pentola con acqua e sale.
Non appena bolle mettiamo all’ interno i pomodori per circa 5/7 minuti.
Trascorso il tempo stabilito, li togliamo dalla pentola e li mettiamo in acqua e ghiaccio.
Non appena tiepidi eliminiamo la pelle aiutandoci con un coltellino.
Sbucciamo la cipolla e l’aglio.
Tagliamo la cipolla a fette.

Gazpacho andaluso zuppa vegetariana fredda di ortaggi
Peliamo il cetriolo e tagliamo anche questo in tocchetti.
Laviamo anche i peperoni, eliminiamo i semi interni e li tagliamo entrambi a quadretti.
Teniamo da parte una piccola quantità di peperoni, pomodori e cetriolo che tagliati  ancora a tartare saranno utilizzati per la decorazione.
Mettiamo insieme la verdura in una ciotola capiente e aiutandoci con un frullatore ad immersione riduciamo in purea, chiaramente aggiungiamo l’ olio, l’aceto, il sale e il pepe.
A questo punto copriamo la zuppa e lasciamo riposare in frigo per 1 ora (minimo)
Prima di portare in tavola, dividiamo il gazpacho in ciotole o bicchieri in vetro e aggiungiamo le verdure tenute da parte.
A piacere possiamo anche aggiungere per guarnire i pomodorini gialli e foglie di basilico cosi da rendere il gazpacho più fresco e profumato.

ISCRIVITI AL MIO CANALE YOU TUBE – CLICCA  QUI

Valutazione della Ricetta

  • (5 /5)
  • (1 Voti)

Potrebbero interessarti anche

  • Porzioni : 6
  • Cottura : 5 Min
French toast leggeri con albumi latte di soia e olio di cocco Ingredienti: 6 fette di pan bauletto (puoi seguire la mia ricetta qui) 2 albumi 100 di latte di soia 1 cucchiaino di zucchero di canna olio di cocco Food Spring  frutti di bosco miele granella di pistacchi Preparazione: Recuperiamo i due albumi, li mettiamo in un piatto e li sbattiamo con una forchetta. Aggiungiamo anche il latte e poi il cucchiaino di zucchero e continuiamo a mescolare. Scaldiamo una piccola padella antiaderente con all’interno un cucchiaino di burro di cacao. Non appena caldo prendiamo la fetta di pane, la passiamo nel composto di uovo e latte da entrambi i lati e poi lo poggiamo subito in padella. Li facciamo dorare da entrambi i lati e teniamo da parte fino a quando avremo terminato con le altre fette. Portiamo in tavola i french toast ultimando con frutti di bosco, granella di pistacchi e miele.
  • Porzioni : 10
  • Cottura : 45 Min
Plumcake integrale alla banana e fiocchi di soia senza burro
  • Porzioni : 4
  • Cottura : 20 Min