Pane brioche da colazione aromatizzato con caffe moka

Pane brioche da colazione aromatizzato con caffe moka.
Iniziamo la giornata con una coccola speciale. Un impasto semplicissimo, molto simile ad un panbrioche delicatamente aromatizzato al caffè.
Questo pane si mantiene morbido più giorni (l’importante è conservarlo avvolto da pellicola) e se prima di servirlo lo scaldate appena vi renderete conto che nella vostra cucina si diffonderà un delicato profumo di caffè.


Pane brioche da colazione aromatizzato con caffe moka

Pane brioche da colazione aromatizzato con caffe moka

Ingredienti lievitino:

150 gr di farina 0 macinata a pietra
15 g di lievito di birra
80 g di latte

Ingredienti Impasto:

450 gr di farina 0
150 gr di acqua
50 di caffè della moka
3 tuorli
50 gr di zucchero semolato
1 pizzico di sale
100 gr di burro a temperatura ambiente
50 gr di burro fuso (per ungere le palline)

Realizziamo il lievitino:

Impastiamo velocemente gli ingredienti previsti per la realizzazione del lievitino.
Mettiamo tutto in una ciotola a riposare fino al raddoppio.
Ci vorranno da 1 a due ore.
Procediamo adesso con la realizzazione dell’impasto.
Quindi sciogliamo il lievitino con l’acqua, lo aggiungiamo alla farina, poi inseriamo i tuorli uno per volta, poi ancora lo zucchero, il pizzico di sale, teniamo come ultimi il caffè della moka e il burro a temperatura ambiente che inseriremo per ultimo e solo dopo che l’impasto risulterà perfettamente incordato.

Lavoriamo energicamente fino a quando non avremo ottenuto un composto omogeneo ma al tempo stesso tenero.
Rimettiamo l’ impasto in una ciotola appena imburrata e lasciamo lievitare.
Facciamo raddoppiare (ci vorranno da 1 a 2 ore in base alla temperatura)
Poggiamo il composto su una spianatoia infarinata e formiamo delle palline.

La ricetta originale ne prevede 16 uguali, voi fate in base alle ciotole che avete a disposizione e alle forme che volete realizzare.
Sistemiamo le palline nelle teglia da plumcake (nel mio caso Guardini)  e lasciamo lievitare per circa 30-40 minuti coperte con pellicola.
Prima di infornare il lievitato lo spennelliamo con un il burro fuso.
Accendiamo il forno in modalità statica a 180 gradi e cuociamo per circa 40 minuti.
Se durante la cottura la parte superiore delle brioche si dovesse colorare troppo, copriamo con un foglio di alluminio.

Valutazione della Ricetta

  • (5 /5)
  • (1 Voti)