Pantacce con carciofi pomodori secchi olive e stracchino

Pantacce con carciofi pomodori secchi olive e stracchino.
Finalmente venerdì e mi preparo ad un fine settimana che preannuncia l’arrivo della primavera.
Quindi in tavola un primo a base di carciofi.
Ma quanto sono buoni?
Lo sapete che l’italia ha un primato sulla produzione dei carciofi e nello specifico tra le prime regioni c’è la Puglia?
Ma la Puglia è al primo posto anche quando parliamo di Pasta Granoro Linea Dedicato, una pasta prodotta con solo grano pugliese.
Chi vuole provarla?

 

Pantacce con carciofi pomodori secchi olive e stracchino
Pantacce con carciofi pomodori secchi olive e stracchino

Ingredienti:

300 gr di Pantacce Linea Dedicato Granoro
4 carciofi
1 limone
150 gr di stracchino
4 pomodori secchi
10 olive nere denocciolate
1 spicchio di aglio
olio extra vergine di oliva
sale
pepe

Preparazione:

Puliamo i carciofi eliminando le foglie esterne più dure.
Tagliamo il gambo e lo puliamo così da poterlo utilizzare.
Dividiamo in due i carciofi, eliminiamo la parte interna della barbetta e poi li affettiamo sottilmente.
Affinchè non annerisca poggiamo i carciofi in una ciotola con acqua e fette di limone.

Pantacce con carciofi pomodori secchi olive e stracchino
Sminuzziamo grossolanamente anche i pomodori secchi e le olive nere denocciolate.
In una padella scaldiamo un filo di olio con lo spicchio di aglio, non appena caldo cuociamo i carciofi.

Pantacce con carciofi pomodori secchi olive e stracchino
Copriamo con coperchio e lasciamo cuocere a fiamma moderata per una decina di minuti sempre controllando la che non si attacchi nulla e nel caso aggiungendo dell’acqua di cottura.
Non appena cotti li togliamo dal fuoco e ci dedichiamo alla cottura della pasta.
Trascorsi i primi 10 minuti rimettiamo la padella con i carciofi sul fuoco ed aggiungiamo i pomodori secchi, le olive e lo stracchino facendolo sciogliere con un po’ di acqua di cottura.
Versiamo a questo punto la pasta e terminiamo la cottura in padella mescolando sempre.
Aggiungiamo un pizzico di pepe e un filo di olio a crudo e portiamo in tavola.

Valutazione della Ricetta

  • (5 /5)
  • (1 Voti)

Potrebbero interessarti anche

  • Porzioni : 4
  • Cottura : 60 Min
Rotelle con calamari melanzane grigliate e cipolla rossa
  • Porzioni : 4
  • Cottura : 15 Min
Elicoidali con salsiccia pomodorino piccadilly e fiori di zucca
  • Porzioni : 4
  • Cottura : 30 Min
Tortiglioni con asparagi scampi e pesto di fiori di zucca.
  • Porzioni : 4
  • Cottura : 20 Min
Linguine con cozze pomodorini e salsa allo zafferano
  • Porzioni : 4
  • Cottura : 20 Min
Rigatoni con agretti pesce spada e pomodorini al forno