Pasta con peperoni e philadelphia

Dopo aver trascorso una giornata fuori casa, ci vuole un buon piatto di Pasta con peperoni e philadelphia. Lo spaghetto sempre gradito, diventa ogni volta che non si ha  troppo tempo da dedicare ai fornelli, la soluzione perfetta!. Oggi in una preparazione semplicissima dov’è praticamente “affogato” nella dolcezza del formaggio in crema, che spezza l’aroma particolare del peperone.

Pasta con peperoni e philadelphia

Pasta con peperoni e philadelphia

Ingredienti:

1 peperone giallo
500 gr di pomodorini ciliegino
1 confezione di philadelphia
pepe (q.b.)
10 gr di olio extra vergine di oliva
1 scalogno
200 gr di spaghetti

Preparazione:

Laviamo sotto l’ acqua corrente il peperone, asciughiamolo tamponandolo con un panno asciutto. Eliminiamo sia il picciolo che i semi interni.
Tagliamolo a fettine sottili.
Nel frattempo laviamo e tagliamo a metà anche i pomodori.
Prendiamo una teglia, facciamo un fondo di olio e scaldiamo appena lo scalogno. Aggiungiamo i pomodorini, il peperone e copriamo lasciando cuocere per una decina di  minuti. Regoliamo con sale e pepe aggiungiamo il formaggio in crema mescolando bene  e lasciamo da parte.
Adesso cuociamo la pasta in acqua e sale e non appena al dente, la saltiamo in padella fino ad ottenere una cremosità uniforme.
Serviamo in tavola aggiungendo un pizzico di pepe.


Valutazione della Ricetta

  • (5 /5)
  • (1 Voti)

Potrebbero interessarti anche

  • Porzioni : 4
  • Cottura : 20 Min
Boscaioli con tranci di pesce spada pomodorini e granella di pistacchi
  • Porzioni : 4
  • Cottura : 15 Min
  • Porzioni : 2
  • Cottura : 25 Min
Lasagne con spinaci alle  zucchine stracchino e filetti di acciuga
  • Porzioni : 4
  • Cottura : 30 Min
Boscaioli con crema di peperoni verdi  pomodori rossi e tonno
  • Porzioni : 4
  • Cottura : 60 Min
Rotelle con calamari melanzane grigliate e cipolla rossa
  • Porzioni : 4
  • Cottura : 15 Min
Elicoidali con salsiccia pomodorino piccadilly e fiori di zucca