Pennoni rigati con agretti salsiccia e pomodorini ciliegino

Pennoni rigati con agretti salsiccia e pomodorini ciliegino
Quando le giornate sono così fredde preferisco portare in tavola pietanze uniche.
Passo in genere dalle minestre o vellutate ideali per la cena, a piatti di pasta che insieme a verdure, carne o pesce creano un piatto unico e completo, proprio come questo!
Voi li conoscete gli agretti?
Simpatici aghetti verdi ricchi di acqua che idratano il nostro corpo ed aiutano le funzioni intestinali, oltre ad essere ricchi di vitamine di magnesio e potassio.
Vi sembra poco?
Insomma grani pugliesi, verdure di stagione e voilà il pranzo perfetto è pronto in tavola.

Pennoni rigati con agretti salsiccia e pomodorini ciliegino

Pennoni rigati con agretti salsiccia e pomodorini ciliegino

Ingredienti:

250 gr di pennoni rigati Linea “Dedicato” Granoro
400 gr di pomodorini
2 mazzetti di agretti
100 gr di salsiccia di carne mista
mezza cipolla bianca
2 cucchiai di olio evo Granoro
sale
pepe

Preparazione:

Eliminiamo le radici dagli agretti e dopo averli lavati ben bene sotto l’acqua corrente li cuociamo.
Riempiamo una pentola con acqua e non appena bolle aggiungiamo un pizzico di sale ed inseriamo gli agretti.
Li facciamo cuocere per qualche minuto e poi li scoliamo e li teniamo da parte.
Sbudelliamo la salsiccia e la tagliamo a tocchetti.
Laviamo i pomodorini sotto l’acqua corrente e li tagliamo a metà
In una padella capace scaldiamo un filo di olio e doriamo la mezza cipolla precedentemente sminuzzata.
Non appena morbida e dorata aggiungiamo i pomodorini.
Abbassiamo la fiamma, copriamo con coperchio e lasciamo cuocere fino a quando non risulteranno morbidi.
A questo punto inseriamo anche la salsiccia e continuiamo la cottura.
Nella stessa pentola in cui abbiamo lessato gli agretti cuociamo per pochi minuti la pasta.
Quindi la scoliamo molto al dente e la versiamo nella padella insieme i pomodori alla salsiccia e agli agretti.
Aggiungiamo un paio di mestoli di acqua di cottura e continuiamo a cuocere con fiamma vivace e sempre mescolando.
Non appena pronta regoliamo con sale e pepe e serviamo con un filo di olio crudo.

 

PUOI PROVARE GLI AGRETTI ANCHE IN QUESTA RICETTA 

Valutazione della Ricetta

  • (5 /5)
  • (1 Voti)

Potrebbero interessarti anche

  • Porzioni : 4
  • Cottura : 20 Min
Gnocchetti con fagioli e cozze ricetta pugliese
  • Porzioni : 4
  • Cottura : 20 Min
Spaghetti con crema di zucchine ricotta menta e scorza di lime
  • Porzioni : 4
  • Cottura : 20 Min
Farfalle con zucchine ricotta e dadolata di prosciutto cotto
  • Porzioni : 4
  • Cottura : 30 Min
Spaghetti con acciughe in olio pomodorini e capperi
  • Porzioni : 4
  • Cottura : 20 Min
Cavatelli murgiani con pesto pomodorini e cacioricotta
  • Porzioni : 4
  • Cottura : 40 Min
  • Porzioni : 4
  • Cottura : 15 Min
  • Porzioni : 4
  • Cottura : 20 Min
Spaghetti alla Carbonara ricetta tradizionale con guanciale
  • Porzioni : 4
  • Cottura : 20 Min
Pasta integrale con pomodorini confit agretti e caprino