Pizza arrotolata con peperoni

Chi ha detto che la pizza va mangiata solo durante il fine settimana? In casa mia non c’è giorno della settimana in cui non sia presente in tavola un impasto lievitato farcito, a prescindere che si tratti di pizza o di focaccia. La pizza arrotolata con peperoni (in cui ho utilizzato della farina integrale) possiamo servirla già tagliata a fette, facendola così diventare, un ottimo sostituto del pane.

Pizza arrotolata con peperoni

Pizza arrotolata con peperoni

Ingredienti:

350 gr di farina integrale
150 gr di farina 0 per pane
350 gr di acqua (considerate altri 20 gr circa da aggiungere se l’impasto lo richiede)
10 gr di olio
12 gr di sale
8 gr di lievito

Ingredienti farcitura:

500 gr di peperoni friggitelli
1 spicchio di aglio
400 gr di pomodorini
olio extra vergine di oliva
sale (q.b.)
pepe (q.b.)

Preparazione:

Mettiamo le farine nell’ impastatrice o in una ciotola.
Aggiungiamo 300 gr di acqua con il lievito di birra e lavoriamo.
Non appena inizia a incordarsi aggiungiamo l’ olio, dopo qualche minuto la restante parte di acqua in cui avremo sciolto il sale.
Lavoriamo fino a quando non avremo ottenuto un impasto ben incordato e liscio, seppur morbido perchè molto idratato.
Spostiamo l’impasto su un tavolo in legno, e con l’aiuto di un tarocco, portiamo la parte esterna verso l’interno così da renderlo più consistente.
Formiamo una palla, capovolgiamo e mettiamo in un contenitore.
Copriamo con pellicola e lasciamo lievitare fino al raddoppio, ci vorranno circa 2 ore.
Nel frattempo laviamo sotto l’ acqua corrente i friggitelli, asciughiamoli tamponando con un panno asciutto.
Eliminiamo sia il picciolo che i semi interni.
In una padella capace, mettiamo un fondo di olio, facciamo soffriggere lo spicchio di aglio e aggiungiamo i friggitelli e i pomodorini, anch’ essi precedentemente lavati e tagliati a metà.
Copriamo con coperchio e lasciamo cuocere per qualche minuto. A metà cottura aggiungiamo un pò di sale.
Copriamo ancora e lasciamo cuocere fino a quando non saranno completamente appassiti.

A questo punto sarà ormai lievitato l’impasto, lo stendiamo su un piano infarinato, formiamo un rettangolo e distribuiamo i peperoni in modo uniforme.
Arrotoliamo il nostro impasto e lasciamo lievitare ancora 30 minuti.
Inforniamo in forno già caldo, modalità statica a 220 gradi per circa 30 minuti.

 

Valutazione della Ricetta

  • (0 /5)
  • (0 Voti)

Potrebbero interessarti anche

  • Porzioni : 10
  • Cottura : 15 Min
Flauti brioche soffice con yogurt e albicocche senza burro
  • Porzioni : 15
  • Cottura : 15 Min
  • Porzioni : 12
  • Cottura : 12 Min
Brioche danesi con percoche sciroppate e crema pasticcera