Pizza con melanzana e bufala

E perchè non provare anche la Pizza con melanzana e bufala? quando si parla di pizza  non bisogna solo pensare alla margherita, capricciosa oppure quattro stagioni, ma  ormai la pizza varia sia per gli impasti che utilizziamo (e mi riferisco alle farine che ogni volta utilizziamo, proviamo e tagliamo) sia per la farcitura visto che sempre più spesso, ed anche in questo caso, si preferiscono ingredienti di stagione. Oggi la pizza la gustiamo con le melanzane e bufala (vabbè per fortuna la bufala la troviamo sempre!) disposti a provarla anche voi?

Pizza con melanzana e bufala

Pizza con melanzana e bufala

Ingredienti 3/4 pizze:

500 gr di semola
350 gr di acqua
10 gr di olio
12 gr di sale
10 gr di lievito di birra

per la farcitura:

passata di pomodoro (q.b.)
pomodorini datterini
1 melanzana
mozzarelle di bufala (circa 250 gr)

Preparazione:

Mettiamo la semola nell’ impastatrice o in una ciotola.
Aggiungiamo 300 gr di acqua con il lievito di birra e lavoriamo.
Non appena inizia a incordarsi aggiungiamo l’ olio, dopo qualche minuto la restante parte di acqua in cui avremo sciolto bene il sale.
Lavoriamo fino a quando non avremo ottenuto un impasto ben incordato e liscio, seppur morbido perchè molto idratato.
Spostiamo l’impasto su un tavolo in legno, e con l’aiuto di un tarocco, portiamo la parte esterna verso l’interno così da renderlo più consistente.
Formiamo una palla, capovolgiamo e mettiamo in un contenitore.
Copriamo con pellicola e lasciamo lievitare fino al raddoppio, ci vorranno circa 2 ore.
Quindi riprendiamo l’impasto e molto delicatamente lo stendiamo su leccarda da forno oppure formiamo singoli panetti per pizze singole. (Possiamo vedere in questo post le foto con tutti i passaggi)

Pizza con melanzana e bufala

Adesso tagliamo a metà i pomodorini e affettiamo la melanzana, in una padella con un pò di olio e uno spicchio di aglio, li facciamo appena appassire.

Pizza con melanzana e bufala

Nel frattempo prepariamo il nostro condimento e tagliamo la mozzarella, eliminando la maggiore quantità possibile di acqua.
Iniziamo con la preparazione delle pizze e accendiamo il fornetto, Io ho utilizzato il forno “Ferrari” con pietra refrattaria.
Mettiamo abbondante semola sulla base di lavoro e stendiamo ogni panetto aiutandoci con le mani, in senso circolare, spostiamo quindi la pizza sulla pietra refrattaria e distribuiamo la salsa di pomodoro aiutandoci con un cucchiaio.
Lasciamo cuocere per un paio di minuti.
Subito dopo aggiungiamo il resto degli ingredienti, quindi i pomodorini, le fette di melanzane, la mozzarella tagliata a meta o a fette, il tutto nuovamente condito da sale, pepe e un filo di olio.
Infornare per altri 10 minuti e servire.

Pizza con melanzana e bufala

Valutazione della Ricetta

  • (5 /5)
  • (1 Voti)

Potrebbero interessarti anche

  • Porzioni : 12
  • Cottura : 20 Min
Brioche lievitata a forma di fiore con ripieno di confettura 
  • Porzioni : 10
  • Cottura : 15 Min
Flauti brioche soffice con yogurt e albicocche senza burro
  • Porzioni : 15
  • Cottura : 15 Min