Hamburger di tacchino e patate

Hamburger di tacchino e patate

Finalmente riesco a preparare gli Hamburger in casa. Niente di così difficile, questo lo sappiamo già, ma spesso quello che manca è la volontà di preparare qualcosa che puoi trovare già bello e pronto in uno scaffale di un iper o ancora meglio dal tuo macellaio di fiducia (per me ancora più facile visto che mio marito lavora nel settore food e quindi faccio solo una telefonata e voilà la spesa arriva a casa)
Ma come sempre tutto sta ad iniziare, a percepire le differenze tra i prodotti e quindi ad approcciare al “fatto in casa” in modo differente un po’ come avviene ormai da tempo con pane e la pizza.
Pronti quindi a gustare con noi questi Hamburger di tacchino e patate? Noi ci mettiamo a tavola!

Hamburger di tacchino e patate
Hamburger di tacchino e patate

Ingredienti:

150 gr di patate
300 gr di macinato di tacchino
1 uovo
mezzo spicchio di aglio
prezzemolo (q.b.)
olio extra vergine di oliva (q.b.)
formaggio grattugiato (q.b.)
sale (q.b.)
pepe (q.b.)

Preparazione:

Lessiamo le patate in acqua fredda con un po’ di sale.
Non appena cotte le scoliamo.
Peliamole e mettiamole in una ciotola dopo averle passate ad un passa verdure, quindi aggiungiamo la carne macinata, l’aglio tritato finemente, il pizzico di sale, il pepe, il prezzemolo sminuzzato, il formaggio grattugiato e l’ uovo appena sbattuto.
Amalgamiamo tutti gli ingredienti.


Prendiamo il composto ottenuto e lo poggiamo su una base lo livelliamo aiutandoci con un mattarello e con un coppapasta (io ho utilizzato Tescoma) formiamo gli hamburger.
(affinchè la carne non si attacchi al piano possiamo spolverare la base con del pan grattato oppure poggiarla su della carta da forno)
Rosoliamo gli hamburger ottenuti in una padella antiaderente con poco olio.
Serviamoli con una ricca insalata.

Hamburger di tacchino e patate

Recipe Rating

  • (0 /5)
  • 0 ratings

Related Recipes

FINALMENTE ONLINE IL MIO NUOVO BLOG

Nunzia Bellomo

Ciao, sono Nunzia Bellomo e il mio nuovo blog è online

Vieni a scoprirlo e non perderti le mie nuove ricette

Scopri il mio nuovo blog