Orzotto ai pistilli di zafferano

Orzotto ai pistilli di zafferano

Si riparte con una ricetta del libro BWell di cui probabilmente avete già letto tutto qui.
Orzotto ai pistilli di zafferano questa spezia così pregiata e allo stesso tempo così poco conosciuta. Dal fiore (colto per intero) si estraggono per l’appunto gli stami ed i pistilli che, una volta esiccati, rappresentano una delle spezie più pregiate e costose.
Fin dall’antichità, infatti lo zafferano è stato considerato una spezia dalle proprietà magiche e soprannaturali; il nome (in persiano: chioma degli angeli) – ne indica il colore giallo ma è anche sinonimo di luce, oro, illuminazione e saggezza rivela. Dal punto di vista nutrizionale è ricco di vitamine A, B e C inoltre è ricco di licopene antiossidante utile per la prevenzione della malattie tumorali.
Insomma io direi di provarla questa ricetta, no?

Orzotto ai pistilli di zafferano

Orzotto ai pistilli di zafferano

Ingredienti:

160 gr di orzo
20 gr di scalogno
brodo vegetale (q.b.)
4 gr di pistilli di zafferano
50 gr di olio evo
50 gr di Grana Padano grattugiato
200 gr di zucchine
mezzo bicchiere di vino bianco

Preparazione:

Ammolliamo l’orzo in acqua per circa 12 ore.
Trascorso questo tempo lo scoliamo, lo laviamo e lo asciughiamo tamponandolo con un panno di carta.
Spuntiamo le zucchine, le laviamo sotto l’acqua e le tagliamo a cubetti più o meno piccoli.
In una padella saltiamo le zucchine con un filo di olio e non appena pronte le teniamo da parte.
In un bicchiere versiamo il vino e sciogliamo i pistilli di zafferano, lasciandone qualcuno da parte per l’ impiattamento.
In una casseruola capace rosoliamo lo scalogno, aggiungiamo l’ orzo e bagnamo con il vino bianco e facciamo evaporare.
Continuiamo la cottura (circa 20 minuti) con brodo vegetale, aggiunto poco per volta.
A poco più di metà cottura aggiungiamo le zucchine.
Terminata la cottura mantechiamo con olio extravergine di oliva e Grana Padano.
Serviamo con chips di zucchine.

Recipe Rating

  • (5 /5)
  • 1 rating

Related Recipes

FINALMENTE ONLINE IL MIO NUOVO BLOG

Nunzia Bellomo

Ciao, sono Nunzia Bellomo e il mio nuovo blog è online

Vieni a scoprirlo e non perderti le mie nuove ricette

Scopri il mio nuovo blog