Tortino di broccoli zucca e scamorza affumicata al forno

Tortino di broccoli zucca e scamorza affumicata al forno

Il Tortino di broccoli zucca e scamorza affumicata al forno è una pietanza unica perfetta per chi come me oggi ha voglia di gustare qualcosa di leggero ma al tempo stesso senza rinunciare a profumi e sapori. I broccoli e la zucca particolarmente leggeri e salutari si sposano perfettamente e la scamorza, che utilizziamo con molta moderazione, ma che al tempo stesso lo rende filante e stuzzicante.
Pronti a seguire i miei suggerimenti?

Tortino di broccoli zucca e scamorza affumicata al forno

Tortino di broccoli zucca e scamorza affumicata al forno

Ingredienti:

1 fetta di zucca circa 250 gr
1 broccolo
sale
2 cucchiai di olio extra vergine di oliva
1 cucchiaio di pane grattugiato
1 cucchiaio di formaggio grattugiato
80 gr di scamorza affumicata

Preparazione:

Eliminiamo la parte esterna e dura della zucca e tagliamola grossolanamente.
Mettiamo sul fuoco una pentola capace, piena di acqua con del sale e non appena bolle inseriamo la zucca per 10 minuti (non di più)
Preleviamo tutta la zucca dalla pentola e lasciamo raffreddare.
Lessiamo sempre in acqua e sale anche il broccolo
Non appena freddi tagliamo a fette piuttosto sottili sia la zucca che il broccolo ma lasciamo da parte qualche cimetta che ci serve per chiudere il tortino.


Affettiamo la scamorza affumicata.
Aiutandoci con un pennello ungiamo con un po’ di olio delle piccole pirofile da forno (se non ne avete a disposizione potete utilizzarne una sola più grande).
Realizziamo degli strati alternando le fette di zucca a quelle di broccolo, alla scamorza.
Condiamo con un filo di olio, un po’ di formaggio e il pangrattato.
Non appena terminiamo con gli strati inforniamo in forno già caldo a 170 gradi per circa 20 minuti.

 

ISCRIVITI AL MIO CANALE YOU TUBE CLICCA QUI

Recipe Rating

  • (4 /5)
  • 1 rating

Related Recipes

FINALMENTE ONLINE IL MIO NUOVO BLOG

Nunzia Bellomo

Ciao, sono Nunzia Bellomo e il mio nuovo blog è online

Vieni a scoprirlo e non perderti le mie nuove ricette

Scopri il mio nuovo blog