Vellutata di topinambur con pomodori secchi e pistacchi

So perfettamente che non è la prima volta che vi propongo la vellutata di topinambur, ma in questi giorni con la neve fuori di casa e le feste appena trascorse mi è sembrata una soluzione perfetta sia perché la vellutata fa molto comfort food sia perché è perfetta per rimetterci in linea.
Del topinambur vi ho già parlato qui e chi mi segue anche quando tengo corsì, sa perfettamente che è uno degli ingredienti che non faccio mai mancare nei menu perché parlare di topinambur è come parlare di benessere assoluto per il nostro corpo.
Ecco quindi nord e sud ancora una volta insieme in questa Vellutata di topinambur con pomodori secchi e pistacchi

Vellutata di topinambur con pomodori secchi e pistacchi

Vellutata di topinambur con pomodori secchi e pistacchi

Ingredienti:
500 gr di topinambur
1 cucchiaio di olio extra vergine di oliva
8 pomodori secchi
10 pistacchi
1 scalogno
500 gr di brodo vegetale

Preparazione:

Laviamo i topinambur sotto l’ acqua ed eliminiamo per bene la parte di terreno presente e con un pelapatate li peliamo.
Lo tagliamo in pezzi medi e lo teniamo da parte.
Affettiamo lo scalogno.
In una pentola facciamo un fondo di olio e rosoliamo lo scalogno.
Aggiungiamo il topinambur e un po’ di brodo vegetale.
Copriamo e lasciamo cuocere controllando ogni tanto e aggiungendo altro brodo.
Non appena il topinambur è più morbido e il brodo appena asciugato (ci vorranno circa 30/40 minuti) spegniamo e regoliamo con sale.
Con l’aiuto di un frullatore ad immersione riduciamo tutto in crema.
Affettiamo sottilmente i pomodori secchi.
Sgusciamo e trituriamo  i pistacchi.
Serviamo il la vellutata di topinambur in ciotole monoporzione, aggiungiamo un filo di olio extra vergine di oliva qualche pomodorino e un pugnetto di granella di pistacchi

Valutazione della Ricetta

  • (5 /5)
  • (1 Voti)

Potrebbero interessarti anche

  • Porzioni : 6
  • Cottura : 5 Min
French toast leggeri con albumi latte di soia e olio di cocco Ingredienti: 6 fette di pan bauletto (puoi seguire la mia ricetta qui) 2 albumi 100 di latte di soia 1 cucchiaino di zucchero di canna olio di cocco Food Spring  frutti di bosco miele granella di pistacchi Preparazione: Recuperiamo i due albumi, li mettiamo in un piatto e li sbattiamo con una forchetta. Aggiungiamo anche il latte e poi il cucchiaino di zucchero e continuiamo a mescolare. Scaldiamo una piccola padella antiaderente con all’interno un cucchiaino di burro di cacao. Non appena caldo prendiamo la fetta di pane, la passiamo nel composto di uovo e latte da entrambi i lati e poi lo poggiamo subito in padella. Li facciamo dorare da entrambi i lati e teniamo da parte fino a quando avremo terminato con le altre fette. Portiamo in tavola i french toast ultimando con frutti di bosco, granella di pistacchi e miele.
  • Porzioni : 10
  • Cottura : 45 Min
Plumcake integrale alla banana e fiocchi di soia senza burro
  • Porzioni : 4
  • Cottura : 20 Min